La Storia - Black Venom Watches Limited Edition

La Storia

Black Venom è nato per ridefinire il concetto di Lusso nell’orologeria. E’ nato per complementare l’arte di pezzi iconici come Rolex, Audemars Piguet, Patek Philippe, Omega con la tecnologia più sopraffina nel campo dei rivestimenti di metalli. Black Venom è il risultato di una continua ricerca per renderti non solo differente, ma unico.

E’ nato nel 2008, in seguito a mesi di test e sperimentazioni, tra Riccione e Bologna. E’ il frutto di anni d’esperienza e profondissima conoscenza nel mercato degli orologi di lusso.

Black Venom è stato il primo in Italia ad utilizzare il trattamento in PVD(Physical Vapour Deposition) sui segnatempo di lusso. Nel corso degli anni ha investito in ricerca e sviluppo per portare la tecnologia di rivestimento ad un nuovo livello. Oggi utilizza la formula del Dlc (diamond like carbon) e si aggiorna continuamente per garantire prestazioni di resistenza sempre più alti.

Dalla formula 1 ai segnatempo

la formula segreta del DLC

E’ un rivestimento molecolare ad altissimo potenziale, nato in campo militare e utilizzato poi con estremo successo in altri settori.

Sono un esempio i pistoni della formula 1, a cui viene applicato il trattamento per contenere il coefficiente di attrito con un minor dispendio di carburante.

DLC aumenta la resistenza all’usura e la durata d’utilizzo dei componenti, riducendo la richiesta di manutenzione.

Grazie alla sua composizione forgia una vera e propria corazza in grado di resistere ai graffi e agli urti fino a 7-8 volte in più dell’acciaio.